Questo sito utilizza i cookie (anche di terze parti) per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra policy.Per maggiori informazioni leggi qui.

  • chiesa di Salina - Isole Eolie
  • esempio di Architettura Eoliana - Salina
  • Faro di Salina - Isole Eolie
  • Porto di Santa Marina Salina - Isole Eolie
  • Il mare di Salina - Isole Eolie
  • Film Il postino a Salina - Isole Eolie
  • Scorcio dell'isola di Salina - Isole Eolie
  • Isola di Salina - Isole Eolie
  • case a Salina - Isole Eolie
  • veduta del mare dell'Isola di Salina
  • Le vie di Santa Marina Salina
  • la vegetazione e il mare di Salina - Isole Eolie

Le tavuliate a Salina

Fra le molte tradizioni caratteristiche dell'isola di Salina - nelle Eolie - c'è quella delle tavuliate ovvero tavolate.

In occasione di questa festa le famiglie del paese preparano i piatti tipici locali, come ad esempio la pasta al sugo o ai ceci, e li dispongono su tavoli (da qui il nome) solitamente sistemati nel piazzale della chiesa parrocchiale.
Si tratta di piatti dalle origini umili ma perfetti per stimolare la convivialità tra le persone. Le tavolate sono, per l'occasione, imbandite con le tovaglie più belle e i fiori.

Le persone si avviano in corteo verso le tavuliate, preceduti da personaggi della tradizione religiosa - San Giuseppe, il Bambin Gesù e la Madonna - vestiti con costumi d'epoca. Una volta arrivati nella piazza questi personaggi si uniscono alla tavuliata e danno il via alla manifestazione.
Solitamente, l'evento è accompagnato dalla presenza di piccole orchestre che suonano strumenti tradizionali - chitarra, fisarmonica, mandolino – e che con le loro canzoni rallegrano la festa.

Tradizioni Isola di Salina: le tavuliate

A Salina, Marzo è il mese giusto per vedere da vicino com'è questa manifestazione: Domenica 22 si tiene, infatti, la Tavuliata di San Giuseppe.
Si tratta di una tradizione antichissima: pare che la prima ebbe luogo addirittura nel 1835, quando alcuni abitanti di Malfa dediti al commercio si rivolsero a San Giuseppe per essere salvati da una tempesta, durante un viaggio in mare. I commercianti sbarcarono sull'isola sani e salvi, e vollero ringraziare San Giuseppe dando vita alla prima tavuliata in suo onore a Salina.

Nei decenni e secoli passati le tavuliate hanno rappresentato un'occasione di incontro e convivialità tra gli isolani.
Oggi, Salina continua a portare avanti questa tradizione ogni anno, per riscoprire il piacere semplice di incontrarsi e mangiare insieme.

Per raccontare la vostra esperienza a Salina oppure pubblicare le vostre foto, visitate la fanpage Facebook LoveSalina.

  • login
  • register
  • newsletter
  • Collegamento alle immagini live della web cam sul Porto di Santa Marina Salina
Blog - Lovesalina