Questo sito utilizza i cookie (anche di terze parti) per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra policy.Per maggiori informazioni leggi qui.

  • chiesa di Salina - Isole Eolie
  • esempio di Architettura Eoliana - Salina
  • Faro di Salina - Isole Eolie
  • Porto di Santa Marina Salina - Isole Eolie
  • Il mare di Salina - Isole Eolie
  • Film Il postino a Salina - Isole Eolie
  • Scorcio dell'isola di Salina - Isole Eolie
  • Isola di Salina - Isole Eolie
  • case a Salina - Isole Eolie
  • veduta del mare dell'Isola di Salina
  • Le vie di Santa Marina Salina
  • la vegetazione e il mare di Salina - Isole Eolie

Un'isola di gusto: ricette di Natale su Salina - Bicchierini di panettone con crema mousseline insaporita alla Malvasia

Ricette di Natale a Salina: bicchierini di panettone con Malvasia

Sul blog torna una ricetta natalizia, questa settimana preparata per Love Salina dalla foodblogger piemontese Cristina di Cucine con Vista.
Cristina ha scelto di reinventare per noi un grande classico del Natale: il panettone.

Ingredienti per 2 porzioni:

- 2 panettoni mini alle uvette
   
Per la crema

- 250 ml di latte intero
- 100 g di burro
- 25 ml di Malvasia di Salina
- 2 tuorli d'uovo
- 50 g di zucchero semolato
- 25 g di maizena

Per la bagna

- 50 g zucchero semolato
- 100 ml di acqua
- 1 bicchierino di Malvasia di Salina

Iniziamo a preparare la crema: in un pentolino fate scaldare il latte con i 50 ml di Malvasia. Portate ad ebollizione e spegnete il fuoco. Eliminate la pellicola che si formerà in superficie e coprite il tegame con un coperchio. In una terrina sbattete le uova con lo zucchero usando una frusta finché non raggiungerete una consistenza spumosa e un colore chiaro. Versate adesso una parte di latte nel composto di uova e zucchero, continuando a mescolare energicamente finché non sarà amalgamato.
Prendete ora il composto e versatelo nuovamente nel pentolino con il restante latte e portate a ebollizione, mescolando continuamente. Fate addensare la crema raggiungendo una consistenza soda e poi spegnete il fuoco. Prendete metà del burro, che avrete fatto ammorbidire a temperatura ambiente, e incorporatelo bene alla crema. Non appena la crema si sarà raffreddata aggiungete anche il resto del burro, mescolando fino ad eliminare tutti i grumi. Mettete la crema in frigorifero.
Preparate la bagna: in un pentolino ponete l’acqua e lo zucchero e scaldate finché quest'ultimo non sarà sciolto. Fate intiepidire ed aggiungetevi il Malvasia, mescolate. Tagliate il "cappuccio" del panettone e scavate all’interno togliendo la mollica, fino a creare una sorta di bicchierino. Spennellate il bicchierino di panettone con la bagna al Malvasia. Riempite il bicchierino di crema, utilizzando una spatola oppure un sac à poche. Mettete il cappellino e le decorazioni solo un attimo prima di servire, accompagnate con un bicchiere di Malvasia di Salina.

Decorate il dolce con dello zucchero a velo, del cioccolato fondente a scaglie oppure con delle uvette.
Se volete preparare il dolce in anticipo conservatelo in frigo e tiratelo fuori 5 minuti prima di servire, aggiungendovi poi le decorazioni finali.

Se volete proporre anche voi le vostre ricette di Natale o mettere alla prova la creatività con i prodotti tipici dell'isola di Salina, scriveteci sulla nostra fanpage Facebook.

  • login
  • register
  • newsletter
  • Collegamento alle immagini live della web cam sul Porto di Santa Marina Salina
Blog - Lovesalina